Val di Noto

barra_separatore_piccolo

Le otto città della Sicilia sud orientale (Caltagirone, Catania, Militello Val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide, Ragusa e Scicli) furono ricostruite dopo il 1693 sopra o nelle vicinanze dei resti di quelle distrutte nello stesso anno dal terremoto.

Rappresentano il risultato di un considerevole impegno collettivo condotto con successo e con risultati architettonici e artistici di alto livello. Vincolate allo stile tardo Barocco dell’epoca, esse sono un unicum per le importanti innovazioni apportate nel campo della pianificazione e della progettazione urbanistica.

www.sitiunesco.it

whc.unesco.org

Territorio

barra_separatore_piccolo

Il Val di Noto è natura e cultura, paesaggio ed enogastronomia: un luogo di ristoro per il corpo e per l’anima con i suoi parchi, le riserve naturali, il paesaggio marino e costiero e quello interno, i borghi rurali, la natura incontaminata intorno il barocco ma anche l’archeologia, le chiese, l’arte ed i siti culturali, i castelli, i colori ed i sapori dei suoi prodotti di qualità.

Scoprirlo è sempre un’avventura!

Distretto turistico Sud Est

Val di Noto – Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Siracusa e le Necropoli rupestri di Pantalica

Unesco Sicilia

Siracusa Turismo

 

EVENTI

barra_separatore_piccolo

Oltre le molteplici suggestioni dei luoghi, il Territorio offre il divertimento, il piacere, l’intelligenza, l’ironia, la fede, il carattere della Sicilia passata e presente in tanti eventi disseminati nell’area, scoprili qui!

Infiorata di Noto – Primavera Barocca

 

Terre di Luce - Carmelo Bongiorno mostra Noto

Carmelo Bongiorno - Terre di Luce

Mostra prorogata fino al 20 Agosto

IT | DE | EN

You have Successfully Subscribed!